4238154

Il Polo di Ricerca ed Innovazione sulle tecnologie del mare ed ambiente marino (Polo DLTM) nasce nel settembre 2011, a seguito di un bando appositamente pubblicato dalla Regione Liguria allo scopo di ottimizzare l’aggregazione delle competenze attive nel campo delle “Tecnologie Marine” sul territorio e renderle maggiormente fruibili alle imprese liguri.

Il Distretto Ligure si è quindi candidato con successo ad ente gestore del Polo sulle Tecnologie del Mare, portando in dote un ampio bacino di imprese ed esperienza diretta nella gestione del processo di creazione del link ricerca-impresa, maturata nei primi anni di attività.

L’attività del Polo DLTM si è quindi concentrata sulla progettazione e sviluppo di azioni ascrivibili a 4 linee di intervento principali:

  • Supporto alla progettualità cooperativa di Ricerca ed Innovazione o Formazione, a valere su bandi regionali, nazionali e comunitari;
  • Realizzazione di un sistema di laboratori Cooperativi di ricerca attivi sui settori fondanti dell’Economia del Mare e messa in rete dei laboratori esistenti sul territorio ligure;
  • Pianificazione ed erogazione di percorsi di formazione Specialistica post Laurea e realizzazione di una Scuola Internazionale sulle Tecnologie Marine
  • Attivazione di un pacchetto di servizi avanzati alle imprese, erogati a “sportello”, su richiesta (Sportello Innovazione)

 

Le azioni intraprese dal Polo DLTM vanno ad integrare, in modo sinergico e complementare, l’attività del Distretto Ligure, incrementandone l’influenza in ambito regionale, nazionale e comunitario su due settori portanti quali Ricerca e Formazione.

VAI AL SITO >>

torna all'inizio del contenuto