337977536

Tritons Centre, il nuovo centro formativo per la subacquea commerciale partirà da marzo con il corso Diver Medic, che fornirà la prestigiosa certificazione IMCA, l'organismo internazionale più prestigioso e riconosciuto del settore. Tritons Centre - società consortile che conta tra soci e partner organizzazioni di rilievo internazionale - si prefigge di riportare in Italia, e più specificatamente in Liguria, la formazione professionale dedicata al mondo offshore nel suo complesso, dall'ambito industriale (estrazione oil & gas, energia alternativa, infrastrutture, impianti e servizi in mare aperto) a quello scientifico e militare. Fino alla prima metà del secolo scorso l'Italia è stata all'avanguardia nelle tecniche di immersione, know how che si è velocemente dissolto nel secondo dopoguerra in favore di un predominio anglosassone che tutt'oggi impone le sue regole nel settore, a partire proprio dalla formazione. E mentre il comparto cresceva in modo esponenziale in tutto il mondo, l'Italia ha via via aumentato il suo ritardo. Oggi l'impresa subacquea italiana soffre di una condizione di forte compressione, anche a causa di un colpevole ritardo della politica, perché l'Italia è l'unico Paese d'Europa che non si è ancora dotato di una legge nazionale per la sicurezza nelle attività subacquee, come più volte denunciato da AISI (Associazione Imprese Subacquee Italiane) Le imprese italiane, anche le più blasonate, sono costrette a far certificare all'estero le competenze dei propri sommozzatori, per poter operare nel mercato internazionale. Trattandosi spesso di corsi di formazione di centinaia di ore, con esercitazione in mare, con il necessario supporto di strumentazioni e simulatori tecnologicamente avanzati, i corsi hanno spesso costi elevati, che diventano inaccessibili se devono essere affrontati all'estero, considerando le spese di trasferta. Da qui parte la sfida del Tritons Centre, che, grazie alla collaborazione con il partner Interdive, noto centro formativo inglese accreditato IMCA, potrà erogare corsi con certificazioni riconosciute a livello internazionale, con un ricco catalogo organizzato in sezioni tematiche: commercial diving, salute e sicurezza, tecnologie marine e subacquee. Tritons Centre vede nel territorio il perfetto alleato per imporsi nell'area mediterranea. A cominciare dalla sede: il Centro è una delle prime realtà a collaborare con il DLTM, il Distretto Ligure delle Tecnologie Marine, nel Polo Marittimo della Spezia. Qui sarà naturale trovare sinergie con il DLTM, l'Università di Genova, il Consorzio Tecnomar e la Marina Militare. A livello istituzionale sono già aperti positivi rapporti con Alfa Liguria per il riconoscimento regionale di alcuni corsi di base. Gli ostacoli e le difficoltà organizzative che la pandemia Covid-19 ha prodotto, bloccando un po' tutto il comparto della formazione, hanno frenato l'avvio dei corsi. Tuttavia, Tritons Centre ha voluto trasformare questi ostacoli in una opportunità, realizzando una piattaforma di e-learning per l'erogazione della parte teorica del corso Diver Medic autorizzato da IMCA. In questo modo, gli iscritti potranno seguire le lezioni comodamente da casa, in sicurezza, limitando a solo 3 giorni la loro presenza in aula per partecipare alle esercitazioni pratiche e all'esame finale. TRITONS CENTRE: Safe, Flexible, Money-saving! Sito internet: https://www.b-k.it/Tritons/index.html

 

 

torna all'inizio del contenuto